Meditiamo assieme a Deepak!

Anche se ancora non hai mai sentito parlare di Deepak Chopra (ma davvero?… allora leggi qui e guarda cosa ha scritto) ora hai una magnifica opportunità, quella di fare un ciclo di meditazioni di 21 giorni sotto la sua guida Deepak Chopraattenta e puntuale. Un grande dono direttamente dalla California, GRAZIE Deepak!!!

Dall’11 novembre 2013 e per 21 giorni, Deepak Chopra diventerà il tuo coach spirituale grazie a un ciclo di meditazioni guidate in formato audio, che potrai ascoltare direttamente a casa tua, e… in modo completamente gratuito!!!

Se la cosa ti interessa, non hai che da iscriverti e partecipare… e vedrai come la tua vita ne trarrà enormi benefici. Qui il link per registrarsi.

Per imparare a vivere il sincrodestino bisogna prima di tutto diventare uno strumento sensibile al proprio ambiente. Chiudete ora gli occhi e cercate di percepire tutto ciò che vi circonda. Quali suoni sentite? Che cosa annusate, toccate o assaporate in questo preciso istante? Concentratevi sui vostri sensi, uno dopo l’altro, e diventatene pienamente consapevoli.” Namastè Deepak

Ecco un breve video dove Deepak e Tanzi ci introducono alle “magie” della meditazione…

Ringrazio come sempre l’Universo per questo nuovo magnifico dono!

Namastè!

Annunci

Meditazione per la Luna Piena

Questa notte, quasi a mezzanotte, ci sarà la Luna Piena in Ariete, seguita poco dopo da un’eclissi parziale di Luna (Il picco di visibilità sarà del 76% circa l’orario migliore è compreso tra le 23.50 e le 3.49 di domani). Ecco un momento davvero potente per meditare …

Servirsi della LunaTi ricordo che questa fase lunare è legata al compimento di un ciclo (iniziato con la Luna Nuova) e quindi è un momento particolarmente adatto a “lasciar andare” energie e quant’altro fosse legate a quel passato. E’ anche un momento molto ricco di energie (quelle che sono cresciute lentamente durante le fasi precedenti fino a questo giorno culminante) ecco perché spesso il giorno è adatto a manifestare concretamente gli obiettivi che ci eravamo prefissi. Però ricorda anche che…

questa potente Luna può amplificare gli stati negativi preesistenti (eccitabilità, nervosismo, rabbia, egoismo ecc. ecc. ) e al fine di evitare tutto ciò è  necessario essere “presenti a sé stessi” e osservarsi prima di agire, cercando di restare calmi e sempre ricchi di gratitudine verso l’Universo e i suoi splendidi regali.

 

Namastè!

Guarisci te stesso, tu puoi!

Da quando è entrata nella mia vita (anni ’90), in senso “letterario” e spirituale, Louise Hay è sempre stata un punto focale della mia trasformazione, e a lei devo davvero tantissimo (uno dei miei angeli qui sul pianeta). Fino al 2011 non avevo ancora mai avuto l’occasione di poterla incontrare, ma nel settembre di quell’anno ho voluto andare a Londra a seguire uno dei suoi mitici “I can do it” …

I can do it 2011

esperienza favolosa che ho condiviso con una delle persone più splendide mai incontrate nella mia vita.

Tra pochissimi giorni (il 17 ottobre 2013) uscirà un suo nuovo libro (qui sotto l’immagine della copertina) “Guarisci te stesso” che considera la salute dal punto di vista medico, olistico, nutrizionale ed emotivo, e anche se ho già tutta la sua produzione, non posso non pensare di non poterlo leggere. Ecco perché ancora una vota, ho chiesto all’Universo di intervenire e di farmelo avere! Guarisci te stesso

Il primo libro che avevo letto era stato “Puoi guarire la tua vita” (in un’altra edizione rispetto a quella attuale), libro che se riprendo in mano oggi… cade letteralmente a pezzi, per quanto è stato usato! Ma è per questo che il libro è nato, quindi… sono certa che anche Louise sarebbe fiera, nel vedere le sue attuali condizioni! 🙂

Non ho idea se sia accaduto così per tutti, ma per me è stato il trampolino di lancio verso una vita completamente differente, soprattutto più felice, tanto che non credo di mentire (affatto) se dico di aver vissuto sicuramente già due vita in questa, presente! C’è stato un momento che è diventato lo spartiacque tra il prima (vecchia vita) e il dopo (approccio all’esistenza completamente differente… ), in cui ho potuto decidere se continuare così, lasciare questa terra oppure iniziare un nuovo percorso sconosciuto. La scelta è andata a quest’ultima opzione e da allora l’esistenza ha cambiato colore (o forse sono solo io ad aver modificato le mie “lenti”!!!). Non rimpiango nulla, nonostante tutto, e sono completamente grata per aver intimamente deciso di continuare la mia avventura terrestre.

In questo nuovo libro, troverò molte delle tecniche usate da Louise (e che in parte, alcune, ho appreso ai suoi seminari) e che è bene “rispolverare” e riutilizzare. Le sue affermazioni, il suo modo di rendermi consapevole di quanto accade attorno a me, il prendere coscienza di come letteralmente “creo” la mia realtà grazie a quanto penso e affermo… bè, hanno reso la mia vita una NUOVA vita. Sicuramente poi ce ne saranno anche di nuove, apprese dalla mia “eroina” in questi anni (ti ricordo che Louise ha da poco festeggiato il suo 87esimo compleanno). Sicuramente mi giungeranno messaggi utili in questo momento, forse anche qualcosa che neppure mi aspetto (e comunque mi auguro). Insomma, farò esattamente come Louise mi dice di fare, ossia:

Lascia che questo libro ti faccia da guida…“!

Namastè!

(Aggiornamento del 29/10/2013: il libro ha trovato la strada di casa mia, e presto sarà tra le mie mani! Come non essere grata per questa ennesima manifestazione di abbondanza divina!?!? Namastè!)

La giornata dell’angelo custode!

Oggi, come ogni 2 ottobre di qualsiasi anno, è la giornata dedicata a quell’angelo speciale e particolare che ci accompagna per tutto il tempo che passeremo in questo corpo su questa terra: l’Angelo Custode.

Angelo CustodeQuesta creatura splendida è qui solo e unicamente per noi, per il nostro bene fisico, emotivo e spirituale. Sta sempre al nostro fianco, qualsiasi cosa noi facciamo, e anche le avessimo espressamente chiesto di “andarsene”, ciò non sarà mai possibile, in quanto la sua esistenza è strettamente legata alla nostra.

Durante questa giornata trova un momento per pararle e ringraziarla del lavoro che sta facendo da tanti anni. Rendile omaggio anche con un semplice pensiero. Inviale un sentimento gioioso d’amore incondizionato (se è davvero quello che provi) altrimenti anche un puro grazie andrà benissimo. Durante queste 24 ore ricordati di lei, di quello che ha già fatto e di quello che ancora farà per il tuo massimo bene.

Se c’è qualcosa che ancora non procede come dovrebbe nella tua esistenza, non esitare a chiedere il suo intervento. Chiedi di venire sollevato dalle preoccupazioni che non ti permettono di vivere al 100% la tua vera vita. Domanda di essere confortato tra le sue braccia/ali. Esortala a farsi percepire da te, se lo vuoi veramente (ricorda… potrebbe accadere).

Vedrai che un messaggio non tarderà ad arrivare. Gli angeli custodi (così come tutti gli angeli) sono molto felici quando li pensiamo, quando ci rivolgiamo a loro con parole e gesti gentili, quando cantiamo e gioiamo assieme a loro.

Sii grato dell’amore che ricevi dal tuo Angelo Custode e oggi… dedica anche un solo minuto a lui! lo renderai felice!

Namastè!