Io comincio da qui…

Segnati questa data sul calendario! Da domenica 28 maggio 2017, in occasione della giornata mondiale dell’alleanza per l’acqua e per la vita, ovunque tu sia e con chiunque tu ti possa trovare, da casa o da uno qualsiasi dei luoghi magnifici presenti su questo pianeta, dedica alcuni minuti della tua giornata (5, 10 o anche mezz’ora… sentiti libero di scegliere il tempo che desideri) per fare con gioia e amore ciò che ti regala gioia e amore!

Guarda questo video illuminante:

Questo è un modo magico per regalare amore alla vita, e vita all’amore. Puoi fare la stessa identica cosa con l’acqua. Oramai sai bene quanto potente possa essere inviare pensieri, amore e gratitudine all’acqua. Ricordi, vero, che il nostro corpo è formato per circa il 70% da questo preziosissimo liquido? Quindi tutto quello che inviamo all’acqua, lo regaliamo a noi stessi, alla vita stessa (riguardati questo post). L’acqua è il simbolo della vita ed è presente in qualunque essere vivente, umana o animale, di qualsiasi razza e/o religione. Diffondi amore all’acqua, questo piccolo semplice gesto invierà amore a tutta la Terra.

Grazie per essere parte di questo disegno, grazie per aver aiutato la diffusione dell’amore, grazie per esserci. Io comincio da qui… anche tu puoi!

Namastè!

Inizia ogni giorno con Ho’oponopono!

Da quando questa “magia” che è Ho’oponopono è entrata nella mia vita, alcuni anni fa, non sono più riuscita a staccarmene e ogni volta che non so come agire, cosa fare, come uscire da una situazione complicata (capitano a tutti, no?) bè, cosa faccio? Inizio a pulire e lasciare andare. La parola stessa, infatti, significa proprio “rettificare” o “correggere un errore”.

Grazie alla pulizia con Ho’oponopono tutto quello che noi non siamo davvero, verrà cancellato: opinioni, giudizi, credenze… E questo porterà nella nostra vita un senso di pace infinito, placido e rassicurante come la vista del mare calmo mentre il sole sta tramontando.

Schermata 04-2457856 alle 18.55.10

Il pensiero portante di Ho’oponopono è che siamo responsabili (attenzione, ho detto RESPONSABILI e non colpevoli!!!) al 100% di quanto ci accade e tutto nasca da un pensiero, un ricordo, un programma attivo nel nostro subconscio (una sorta di errore)  che ha generato quell’evento. Di conseguenza, essendone responsabili e avendo quindi il pieno potere su quella situazione, possiamo fare molto per eliminare il pensiero, il ricordo, l’errore… facendo “pulizia”! Come quando riordiniamo una stanza, e con le pulizie gettiamo un sacco di “ciarpame” che la intasava, così grazie a Ho’oponopono possiamo creare nuovi spazi al centro di noi stessi, dove nuovi pensieri, ispirazioni e idee possono guidarci verso una vita nuova e diversa da quella fino a poco prima vissuta.

Schermata 04-2457856 alle 18.42.49Ho letto parecchi libri su questo argomento (dovresti saperlo, ne ho parlato spesso anche qui sul blog, scegli il TAG) e da qualche tempo ho cominciato a dare inizio alla mia giornata praticando alcuni minuti di Ho’oponopono proprio per avviare con gioia e pace le mie nuove 24 ore.

In questo momento mi stanno davvero aiutando parecchio le Carte Ho’oponopono di Stefania Montagna. Le conosci? Sono magnifiche, colorate e ognuna di esse porta impressa una frase utile a meditare, ma soprattutto a trovare cosa pulire in quel preciso momento (lo sai già che non credo al caso… quindi se esce un messaggio, è legato in qualche modo a noi). Se non sai da dove iniziare e vuoi provare anche tu a utilizzare Ho’oponopono, prova da qui. Con l’aiuto della carte ti diventerà sempre più facile e semplice capire cosa/come fare. E se lo vuoi, condividi pure con me la tua esperienza, mi farà davvero molto piacere. GRAZIE!

Namastè!