Buddha Doodles…

Qualche anno fa ho “incontrato” sulla mia strada questa ragazza, Molly Hahn Schermata 2018-02-18 alle 20.51.09una ragazza californiana carinissima, che a seguito di eventi non proprio piacevoli, ha indirizzato la sua energia nel disegno, creando questo mondo meraviglioso che potrai ammirare qui, nel sui sito (oppure sulla sua pagina FB), ossia Buddha Doodles. Io vorrei circondarmi dalle sue creazioni, che trovo a dir poco ispiranti…

Buddha_Elefante

Credo che Molly abbia un grande dono, quello di manifestare nel mondo fisico, attraverso i suoi disegni colorati e ispiranti, pensieri profondi e grande amore verso la vita stessa. D’altro canto il suo motto è “Adding love to the world one doodle at a time“.

Sono incantata da quello che crea e amo moltissimo i suoi personaggi, soprattutto il piccolo monaco buddista che utilizza spesso, ma non voglio influenzarti, tu troverai il tuo preferito ne sono certa. Fai un giro sulle sue pagine e te ne innamorerai sicuramente.

Namastè!

Annunci

La magia delle erbe…

Moltissimi anni fa, era il 1979 e avevo appena terminato la prima media, la mia vita, le mie idee e la mia consapevolezza erano ad anni luce di quelle attuali. Come compito per le vacanze il docente di scienze mi aveva dato quello di creare un erbario. Se ci penso, ancora mi emoziono (qui sotto le foto originali, perché ce l’ho ancora)!

Schermata 2018-01-21 alle 20.18.25

Fino a prima non avevo neppure idea di cosa fosse un erbario, ma da quel momento in poi è stato un compito che ho svolto con grande interesse, maestria e desiderio di conoscenza. Ho passato quell’estate raccogliendo più esemplari possibili di fiori e piante, sistemandole tra la carta assorbente in modo che l’acqua potesse essere correttamente eliminata, così da permettermi di applicare il “mio” esemplare sul cartoncino bianco per poterlo catalogare.

Da lì è sicuramente nata la mia passione per le piante, per le loro proprietà e capacità di aiutarci. E da allora, in modo più o meno costante, ho sempre cercato di ottenere uno stato di benessere restando lontana da tutto quello che era “artificiale” o poco naturale. Certamente a 12 anni la cosa è molto facile da farsi, crescendo e soprattutto con il sopraggiungere di vari problemi fisici, le cose si sono decisamente complicate, ma la mia ricerca continua, costantemente, in tal senso.

Sono più che convinta che abbiamo al nostro interno le capacità di poterci “curare” (e la scienza pian piano sta arrivando a questo) ma sono anche dell’idea che esistono modi che possono aiutarci in tal senso. Le piante per esempio! Da allora ho letto moltissimi libri e spesso mi rivolgo a preparati erboristici per aiutarmi in qualche piccolo Schermata 2018-01-21 alle 20.41.45.pngmalessere. Ma anche per migliorare il mio stato psico-fisico. In questi ultimi anni ho “scoperto” la curcuma (che adoro!!!!), lo zenzero e il limone (tutto bio) che unisco per creare una “bibita” ottima: faccio bollire l’acqua nel bollitore, spendo e in una grande teiera metto il limone e lo zenzero tagliato a fettine, un cucchiaino di curcuma (o anche di più, se ti piace), un po’ di pepe nero (per aumentare la disponibilità della curcumina) e aggiungo l’acqua calda. Lascio in infusione per tutta la notte, la mattina filtro e bevo durante tutta la giornata. Provala, a me piace: è dissetante, salutare, benefica e aiuta il mio corpo a stare in salute. Io non la dolcifico con nulla, ma se proprio non riesci a berla al naturale aggiungici un po’ di miele.

Namastè!

Qual’è il tuo numero del Sole?

Già da un po’ di tempo sono capitata su questo sito che tratta molti degli argomenti che anche io prediligo. Oggi mi sono imbattuta in questo articolo, che in modo semplice e rapidissimo, ti farà conoscere il numero del Sole che ti rappresenta (grazie alla tua data di nascita).

Il mio è il NOVE, e devo dire che mi ci ritrovo proprio: Schermata 2018-01-16 alle 18.59.17

NUMERO del SOLE 9

L’energia  del numero 9 è comprensiva, filosofica ed estremamente aperta. Il numero 9 è guidato a insegnare, a guarire e a essere coinvolto in attività umanitarie.

Se il Numero 7 simboleggia l’Intelligenza Divina e il Numero 8 simboleggia l’Intelligenza della Mente, il Numero 9 rappresenta entrambe le intelligenze combinate. Rappresenta l’essere completo o il completamento.

Quando non è in equilibrio, l’energia del Numero 9 può manifestarsi come incurante, irrequieta e lunatica. L’energia del numero 9 può anche bruciare se non pratica l’amore di sé e continuamente controlla di nuovo con se stesso.

I nati con il Numero Sole 9 sono spesso qui per insegnare o impartire una certa saggezza al mondo. Inoltre, gravitano naturalmente verso l’apprendimento, la lettura e lo studio delle filosofie più profonde della vita.

Nelle relazioni, i numeri 9 sono i donatori e amano fare in modo che l’altra persona si senta a proprio agio. Sono anche molto simpatici e in sintonia con le emozioni degli altri. Possono essere emotivi, quindi concentrarsi su una comunicazione efficace è  molto importante per il numero 9.

L’energia del  numero 9 è strettamente legata ai segni astrologici dell’Ariete e dello Scorpione e all’energia di Marte

Il il tuo qual’è? Vuoi provare? Le parole ti risuonano, oppure… ?

Namastè!

Da “Il Piccolo Principe”…

Probabilmente lo hai letto qualche anno fa anche tu, ma… se ce l’hai ancora, hai provato a rileggerlo oggi, dopo parecchio tempo e con la consapevolezza che hai adesso? Scritto da Antoine De Saint-Exupery “Il Piccolo Principe” pur essendo un libro per bambini, è anche un testo magico, perché parla all’anima delle persone. La sua magia sta nel fatto che, ogni volta che viene letto, il suo possibile significato entra in modo differente nella percezione della persona. Eppure il libro è sempre identico a sé stesso. Allora cosa cambia? Siamo a noi a cambiare, e assieme a noi, cambia la percezione che abbiamo della realtà che ci circonda.

Schermata 2018-01-14 alle 17.26.38.png

La frase che ho riportato qui sopra e che certamente avrai già letto più e più volte, visto che è probabilmente una delle frasi più celebri di questo capolavoro, ha un significato reale che è splendido. Quello che conta per davvero non è esposto alla luce del sole, non è esteriore, ma è nascosto alla vista fisica e non può che essere percepito grazie alle capacità della nostra anima. Il senso della vista perde in valore e significato, se il cuore, l’amore, non regna sovrano nel nostro percepire.

Tali aspetti non sono certamente facili da “scoprire” e soltanto chi davvero vuole conoscerci, tramite un rapporto vero e profondo, potrà arrivarci e conoscerli. Se non l’hai già o mai fatto prima, ti consiglio di riprenderlo in mano… e ricominciarne dall’inizio. Potresti rimanere sorpreso da quanto stai per leggere.

Namastè!

I love London, anche VEG!

Ho sempre amato Londra, da quando ci sono stata per la prima volta (nel lontanissimo 1986) ho sempre creduto fosse un luogo magico, ricco di opportunità, possibilità e mille cose da fare, vedere, leggere, vivere… insomma, per me il top in assoluto.

Sono tornata a Londra tantissime volte, e ci tornerò ancora altrettante nella mia vita, perché le sensazioni che provo quando sono lì, sono impareggiabili. In qualsiasi zona della città io mi possa trovare, mi sento sempre protetta e al sicuro, oltre che amata. Si, Londra sa amare, chi la ama incondizionatamente.

Grazie a un noto social network (… non sono né buoni né cattivi, è sempre il loro uso che li rende tali) ho conosciuto una ragazza indubbiamente speciale che vive lì, nella lovely London, e che si occupa di alimentazione vegana (… ma non solo). Ha un bellissimo (e interessantissimo) sito – Natureat – dove spiega passo passo come farli, ma allo stesso tempo offre tantissimi utili e intelligenti indicazioni su come crearli e provarli, ma anche molto di più.

Schermata 2017-10-24 alle 17.28.19

Proprio questa mattina ha pubblicato un articolo davvero interessante, e visto che unisce il luogo che amo all’alimentazione naturale, ho deciso di condividerlo qui:

18 Cose da fare a Londra – Guida alternativa

Se sei anche solo un po’ curioso, fai un giro sulle sue pagine. Potrai ammirare le immagini dei piatti che crea e condivide, ma anche tutte le notizie che regala ai lettori dalle sue pagine web. Potrai anche scaricare gratuitamente un magazine con altrettante notizie e/o ricette. Quindi, cosa aspetti?

Buona lettura e … visione!

Namastè!

Vuoi cambiare in meglio la tua vita? Cambia il modo in cui ti svegli!

Lo so, sembra una sciocchezza, una provocazione oppure uno scherzo, invece ti assicuro che questo semplice gesto può davvero essere l’inizio di una vita diversa, e soprattutto migliore!

Hai mai notato come quando sai che il giorno successivo accadrà qualcosa di magnifico, magico, bellissimo, atteso e a lungo desiderato, lo svegliati non ti pesi affatto e anzi, non vedi l’ora di saltare giù dal letto per poter vivere quell’esperienza? Prova a pensarci un attimo. Ipotizziamo che domani sia il giorno in cui inizierà la vacanza che hai tanto sognato e desiderato, e che da mesi stai programmando. Come ti sentirai nell’istante in cui la sveglia ti avviserà che è il momento di alzarsi e abbracciare questa nuova meravigliosa esperienza? Sarai svogliato e stanco (… come quando sai che devi andare al lavoro?) oppure… eccitato ed euforico all’idea di fare quello che sogni da così tanto tempo? E inoltre, come ti predisporrà questo tuo atteggiamento di gioia e felicità nei confronti della giornata che stai per vivere?

Ecco, questo è proprio il punto. Quando lo scopo che hai e che stai per vivere nella tua giornata ti coinvolge e ti rallegra, svegliarsi alla mattina ha tutto un altro sapore. E, conseguentemente, la giornata che ne seguirà sarà totalmente diversa, creando in te una fisiologia e un atteggiamento lontano anni luce da quello che solitamente vivi nel tran tran quotidiano, e che spesso neppure ami particolarmente.

The Miracle Morning BookQuesto è il solare messaggio, davvero molto MOLTO sintetizzato, di quanto afferma Hal Elrod nel suo conosciutissimo libro “The Miracle Morning” (trovi anche la versione ebook), un testo magico che da moltissimi è stato amato ma soprattutto usato per rendere la propria esistenza un luogo meraviglioso e felice, in pratica quello che avremmo sempre voluto vivere, potendo fare e scegliere il meglio per noi.

Al suo intero troverai anche la storia di Hal, un uomo che per ben due volte nella sua esistenza ha dovuto ricominciare tutto da capo, pur avendo una posizione emotiva, fisica e spirituale decisamente al top (non aggiungo null’altro per non rovinarti la lettura).

Se nella tua vita al momento le cose non procedono come vorresti, cosa aspetti a … cambiare il modo in cui ti svegli? Quanto meno datti la possibilità di provare a farlo, e poi valuta il risultato! Buon risveglio miracoloso!

Namastè!

Il cammino degli Angeli

Da anni sto sognando di riuscire a fare il Cammino di Santiago, ma per il momento la cosa non è ancora possibile. Vorrei farlo tutto in un unico momento, e non a tappe, un tot chilometri all’anno, a causa della mancanza di ferie per poterlo vivere e affrontare come credo sia meglio per me. Però prima o poi questo sogno diventerà una realtà.

Nel mentre continuo a leggere e a sognare, camminando per diletto e assaporando dei racconti degli altri, di quelli che stanno affrontando ora questa esperienza e condividono con il resto del mondo la loro esperienza e le loro emozioni, facendo emozionare anche chi le legge (come me).

Giorni fa ho acquistato una rivista che solitamente non acquisto (nonostante l’argomento trattato sia uno dei miei preferiti) “Il mio angelo” (n. 2 anno 2) e oltre a trovarci un magnifico articolo su Isabelle von Fallois che molto ammiro e apprezzo, ho fatto una scoperta magnifica. Tra i tanti cammini esistenti ne esiste uno che si chiama “Il cammino degli Angeli” e che va da Roma ad Assisi, per un totale di circa 200km.

Se la cosa ti interessa, vai a leggere la storia di questo Cammino e leggi anche le varie pagine che troverai su questo bellissimo sito. Anche per te potrebbe aprirsi un nuovo mondo alato… chissà!

Schermata 08-2457608 alle 20.37.47

Il prossimo anno sarà una data importante nella mia esistenza terrena, ho quindi deciso che sarà proprio il momento perfetto per effettuare questo Cammino. Ho chiesto a una carissima amica se voleva aggiungersi a questo mio progetto, e molto probabilmente lei e il suo compagno mi faranno da “custodi terreni” in questa meravigliosa esperienza.

Sono incredibilmente grata per quanto vedo accadere costantemente nella mia esistenza, soprattutto da quando ho iniziato a essere grata per la vita che ho, che posso condurre, e per i tanti sogni che mi è data la possibilità di realizzare. Anche con l’aiuto dei nostri meravigliosi esseri spirituali, sempre pronti ad aiutarci e a esaudire ogni nostra richiesta. Grazie Angeli per essere sempre al mio fianco!

Namastè!