Alcalinizzarsi, per vivere meglio!

Non credo alle coincidenze, immagino questo tu ormai lo sappia, e ieri me ne è capitato una davvero “particolare”!

Ho acquistato un e-book sull’alimentazione alcalina (quella che aiuta appunto ad alcalinizzare il nostro organismo per vivere meglio, con maggior energia e salute) che avevo messo nell’elenco dei preferiti da un po’ di tempo e, iniziata la lettura, una pagina mi ha confermato che … era proprio il libro giusto da acquistare per me adesso.

Schermata 07-2457594 alle 13.37.15Laura Wilson nel suo libro “La Dieta Alcalina” racconta che nel 2008 era all’UPW di Anthony Robbins… e anche io ero là! Quell’evento è stato determinante in molti dei cambiamenti che ho effettuato nel periodo immediatamente successivo, e non posso che considerarlo una pietra miliare nella mia esistenza. Bè, sapere che anche questa autrice ha ricevuto molto dallo stesso evento, mi ha fatto “vibrare” dentro qualcosa, confermandomi anche che era giusto leggessi questo testo. Io trovo questo evento meraviglioso, non credi?

Era da un paio di mesi che pensavo a cosa cambiare nella mia quotidianità al fine di ottenere maggior energia e vigore. Con l’inizio del grande caldo poi, ho letteralmente avuto un crollo. Mi sentivo tanto come quella tipa nella pubblicità a cui viene detto: “Bè, despossati!”, hai presente? Bè, desideravo qualcosa che mi potesse aiutare ma… sempre in modo naturale! Mi piace pensare che Madre Natura sia capace di regalarci tutto quello di cui abbiamo bisogno, più di quanto possa fare la moderna industria chimica. Ed ecco che appare questo testo. Coincidenza? Macchè, questo testo era destinato ad arrivarmi e a darmi i messaggi che deve e dovrà darmi (… ancora non l’ho mica finito 😀 ).

Come faccio sempre, quando acquisto un nuovo libro, lo inizio subito e poi valuto se è il momento giusto per continuare o meno. Bè, questo è davvero perfetto per il tempo che sto vivendo.

Ci sono spunti interessanti e utili (ti ricordo che la mia alimentazione è già vegetariana e molto ricca di cibi salutari come: frutta, verdura, cereali integrali, semi …) oltre che facili da adottare. Sicuramente  non lo sarà per quelle persone che sono solite mangiare al fast food, ma ti assicuro che se vuoi cambiare davvero, basta davvero poco. Inizia con una piccola cosa, apparentemente piccola ma che darà risultati meravigliosi nel tempo a venire. Ogni volta che qualcosa di fuori dalla tua comfort zone sarà diventata parte della tua quotidianità, aggiungi qualcos’altro. E così che la nostra vita cambia davvero e nel lungo periodo.

Ti lascio qui in fondo anche il sito ufficiale di Laura, dove potrai trovare un sacco di indicazioni utili e di filmati interessanti. Facci un giretto, se sei anche solo un po’ curioso. Ti auguro tutto il meglio.

Namastè!